tesseramento saf

SGUARDO AL FUTURO TRA IL PRESENTE E L'AVVENIRE

LIVE

Incontro dei Sindaci della Valle dell’Aniene su Ospedale Montano. Berteletti (SaF): nostra interrogazione a Petrini ha prodotto accelerazione, ora servono i fatti.

Subiaco 6 Dic 2021 - Apprendiamo con soddisfazione che a seguito della formale interrogazione di “Sguardo al Futuro” indirizzata al primo cittadino di Subiaco Petrini, questo si sia attivato per promuovere un incontro con gli altri Sindaci della Valle dell’Aniene per definire, tra i vari argomenti trattati, azioni comuni sul tema dell’attribuzione…
Read More...
freccia in basso blu sfondo bianco
Inaugurazione campagna tesseramento_70x100
saf web tv
SUBIACO VERSO IL FUTURO
CON IL NOSTRO IMPEGNO
PER TRAGUARDI MIGLIORI

COS’E’ “SGUARDO AL FUTURO”

“Sguardo al Futuro” è nato come laboratorio di idee il 4 Ottobre 2020 al Bar Civico69 di Subiaco.
In quell’occasione si dava forma ad una sorta di patto per Subiaco e per l’Alta Valle dell’Aniene, tra cittadini ed alcuni rappresentanti istituzionali, volto a mettere al centro della politica locale i valori della coerenza, competenza e concretezza, troppo trascurati nel corso del tempo da coloro che sono stati e sono tutt’ora classe dirigente.
Il concetto di “politica dal basso”, secondo cui ogni decisione e azione devono essere frutto di un processo di coinvolgimento che parte dal cittadino per poi proiettarsi verso una dimensione superiore, creando così un clima di partecipazione permanente, è diventato gradualmente un consolidato metodo di lavoro apprezzato dalla comunità.
L’approccio pragmatico ai problemi e la capacità di rendere ogni persona protagonista del futuro della propria città consentivano una rapida crescita di SaF che, pochi mesi dopo, annunciava la sua discesa in campo in occasione delle elezioni amministrative di Subiaco, trasformandosi di fatto da una “piattaforma di pensiero” ad un movimento politico vero e proprio.
Il poter contare su un grande bacino di entusiasmo e competenze dava alla coalizione gli strumenti per redigere un programma di governo di qualità, certamente all’altezza delle aspettative della popolazione, e per puntare su una squadra preparata in grado di realizzarlo.
Dopo una campagna elettorale lunghissima e faticosissima a sostegno del candidato Sindaco Matteo Berteletti, senza alcun apparato di partito alle spalle, né altri poteri a sostegno, SaF ha raccolto, nell’Ottobre 2021, più del 21% dei votanti di Subiaco.
Una sconfitta che in prima battuta ha deluso attivisti e sostenitori della coalizione, poiché convinti di avere i requisiti per poter amministrare bene la città ma che, ad un’analisi più lucida ed approfondita, con un seggio conquistato ed una stima enorme per l’impegno dimostrato proveniente dai cittadini, ha spinto SaF a mantenere ancora oggi quel ruolo di “unica alternativa” a cui in tanti hanno fatto affidamento.
Lo spirito di quell’elezione ora rappresenta uno dei maggiori punti di forza del progetto. Un progetto che si sta strutturando sempre di più per garantire una valida forma di rappresentanza a tutti coloro che ambiscono ad una politica diversa per il territorio e che non si riconoscono in approcci alla gestione della cosa pubblica figli di una filosofia e di una condotta antiche.
Una politica che non pensa a cosa conviene fare per acquisire consenso, ma che pensa a cosa conviene fare per cambiare e per rilanciare socialmente ed economicamente il territorio all’interno di una grande visione di prospettiva.

.

News

Connect

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept

Privacy & Cookies Policy